giovedì 7 marzo 2013

La Pasta Silvia

Carissimi amici miei, oggi vi posto la ricetta di questo dolce che io ADORO!!
Da piccola ne mangiavo in quantità industriali, mia nonna e mia zia lo preparavano spesso e per me tutte le ore erano buone per fare colazione o merenda!!

In casa nostra è chiamata Pasta Silvia perchè il mio bisnonno, Silvio, ne andava matto, ma in realtà è una variante della torta Dama!
Inzuppata nel latte e caffè è decisamente ottima...quindi armatevi di utensili ed ingredienti e preparatela per domattina...la giornata comincerà decisamente meglio!! ;)

INGREDIENTI:
300gr Farina
250gr Zucchero
125gr Burro morbido
250ml Latte
4 Uova
1 bustina di Lievito per Dolci
3 cucchiai di Cacao amaro

PREPARAZIONE:
Scaldare il forno a 180°.
Montare il burro ammorbidito e lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso.
Quindi aggiungere poco per volta i 4 tuorli e continuare ad amalgamare con lo sbattitore elettrico.
Aggiungere la farina alternandola con 200ml di latte.
Quindi incorporare il lievito (lasciandone un cucchiaino da parte) continuando ad amalgamare, infine un pizzico di sale.
Montare a neve gli albumi e aggiungerli delicatamente al composto ottenuto precedentemente, amalgamando con una spatola dal basso verso l'alto.
Versare metà del composto in una teglia imburrata e nella metà rimanente aggiungere il cacao setacciato, il cucchiaino di lievito lasciato da parte e il latte rimanente.
Amalgamare bene ed aggiungere al composto già versato nella teglia, con l'aiuto di un cucchiaio.
Infornare a 180° per 30 minuti, quindi spegnere il forno e lasciar raffreddare all'interno del forno spento.
Non sfornare fino a che non sarà completamente fredda.
Buona preparazione amicici!!!!




 Sciroppo Di Lampone!!

2 commenti:

  1. Le torte della tradizione e dei ricordi sono sempre le più buone!!!! :-)
    Buona serata e un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione!! ;)
      Un abbraccio!!!!

      Elimina